logo_inauto.png
targa_italia.png
targa_europa.png
targa_mondo.png

MESSICO

AZZURRO CORTEZ

Un avvincente itinerario on the road con guida italiana tra deserti, baie cristalline incontaminate, lagune abitate da balene, cactus colossali, canyon mozzafiato, sperduti ranch, missioni gesuite settecentesche, miniere abbandonate e pitture rupestri millenarie.

“Il Deserto che Vive”, così può essere identificata la Baja California, regione ai confini di un mondo che è riuscita a mantenere intatta una propria personalità imprevedibile e selvaggia come la natura che la ricopre e che la circonda. In grado di offrire offre al visitatore uno spettacolo unico con la quiete dei suoi deserti di cactus, le spiagge senza fine, i colori unici del mare, le balene, i leoni marini, i delfini… e ancora, le incredibili formazioni rocciose, il cielo limpido ed azzurro, la grande varietà di uccelli …
Forse neppure Cortes, quando la scoprì nel 1533, aveva mai visto un posto come la Baja California. Il lungo dito desertico che si protende nell’Oceano Pacifico è la seconda penisola del mondo: 1200 chilometri di pura metafisica. Sabbia, montagne e mare color cobalto. I cardones si stagliano contro la sierra, pungenti sentinelle vegetali a custodia di un paese dalla luce accecante e dalle acque turchesi. Le dune sabbiose che si stendono bianche e infinite fino all’orizzonte conducono a un mare, in cui sono ancora possibili incontri senza tempo. I leoni marini guizzano veloci e inoffensivi presso la scogliera di Los Islotes. Scivolano accanto a voi, vi osservano incuriositi, poi si tuffano nelle acque cristalline verso il profondo blu. Si riparte verso le missioni gesuitiche nel cuore della sierra, si attraversano distese di palme da dattero, il sole si tuffa nel Pacifico: siete in mezzo al nulla e non immaginavate quanto fosse bello! Ma è nelle profondità dell’Oceano che si cela la meraviglia più grande. Ogni anno, da gennaio ad aprile, in queste tiepide acque accorrono migliaia di balene grigie che giungono dall’Artico per riprodursi, creando uno degli ultimi santuari naturali della Terra.

Giorno 1: ITALIA - SAN JOSE DEL CABO

Giorno 2: SAN JOSE DEL CABO - LA PAZ

Giorno 3: LA PAZ

Giorno 4: LA PAZ

Giorno 5: LA PAZ - LORETO

Giorno 6: LORETO

Giorno 7: LORETO - SANTA ROSALIA

Giorno 8: SANTA ROSALIA - PUERTO SAN CARLOS

Giorno 9: PUERTO SAN CARLOS - TODOS SANTOS

Giorno10: TODOS SANTOS - SAN JOSE DEL CABO

Giorno11: SAN JOSE DEL CABO

Giorno 12: SAN JOSE DEL CABO - ITALIA

Voli di linea

10 pernottamenti

Noleggio auto

Sistemazione in hotel 3 e 4 stelle

Assicurazione multirischio

Assicurazione Annullamento e rischio Covid-19

NA22BAJ12

inAUTO

1OOOMONDI sas
Corso Strada Nuova 77 - Pavia
p.iva 02358310189 aut.716/2011

CONTATTI